Ecce sacerdos magnus (L. Perosi - T. Loddo)

Questo Ecce sacerdos magnus di don Lorenzo Perosi (1872-1956), è un componimento potente e solenne, nel quale appare con grande evidenza l’assunto principale della sua opera: il suono non è una variabile indipendente alla quale assoggettare le parole ma un’operazione espressiva che si lega intimamente al testo ed è capace di ispirare suggestioni e tonalità affettive.  Don Lorenzo Perosi compositore, organista, direttore della celebre Cappella Sistina, è ricordato per la riforma musicale iniziata agli inizi del Novecento. La sua produzione comprende oratori, Messe, centinaia di pezzi sacri corali e composizioni strumentali. Questo brano, csritto dall'autore per due voci, lo proponiamo in una versione a 4 v miste (SCTB) di Tonino Loddo.

 

Referenza bibliografica originale: © Melodie Sacre, Anno IV, Bertarelli, Milano [1900]

29 - ECCE SACERDOS.pdf
Documento Adobe Acrobat [29.5 KB]
Download
29 - Ecce sacerdos.mid
mid File [3.4 KB]
Download
29 - Ecce sacerdos Soprani.mid
mid File [3.5 KB]
Download
29 - Ecce sacerdos Contralti.mid
mid File [3.4 KB]
Download
29 - Ecce sacerdos Tenori.mid
mid File [3.4 KB]
Download
29 - Ecce sacerdos Bassi.mid
mid File [3.4 KB]
Download